89. Dragon Boat Festival in Shanghai

I periodi di vacanza principali in Cina sono tre: le Feste nazionali (prima settimana di ottobre), il Capodanno Cinese (di solito verso metá febbraio), e la Festa delle Barche-Drago, a giugno.
Se per le prime due la vacanza é solitamente di una settimana e oltre, per la terza i giorni liberi sono di regola tre consecutivi – con eventuale recupero, come quest’anno, lavorando la domenica successiva: gli elementi tipici Cinesi di questi giorni di festa sono essenzialmente le parate di Barche-Drago sui fiumi principali e i tradizionali Zongzi, ovvero delle polpette di riso ripiene di fagioli rossi avvolte nel tipico fagotto di foglie di bambú dalla forma piramidale (mi fanno cagare, ndr).
Io non ho fatto niente di tutto questo. Ho preso e sono andato a Shanghai a trovare degli amici, e invece di barche-drago e fagottini di riso mi sono concesso due giorni pieni di autentica vita da expat Shanghainese: aperitivi in strada nei localini Hipster della Concessione Spagnola, serata nella pizzeria pluristellata, cena nel posticino fancy, bevuta serale e fish&chips alla babele di Yongkang Lu – detta da C. “Laowai (=straniero) Lu” per la quasi esclusiva presenza di occidentali -, pranzo all’Egg-bar o al ristorante fusion tailand-vattelappesca. In tutto questo, oltre al solito giro sul Bund e a Huajialou, anche una visita al 1933, un complesso di spazi espositivi, commerciali e per il co-working ottenuto dentro l’edificio di un vecchio mattatoio del primo dopoguerra.
Insomma due giorni per fare il pieno e ricaricarsi: all’insegna del “ma facciamo tutto / ma che ce frega / ma io sto a Wuhan / ma quando mi ricapita“.

Devo dire che nessuna città mi hai mai infuso un mood immediatamente positivo come Shanghai (l’avevo giá scritto, a caldo, QUI). Sarà la contaminazione fra Cina e Occidente, che la rende certamente più simile ai “miei luoghi” di tutti gli altri posti in cui abbia abitato, la presenza forte di una storia moderna ancora viva e percepibile oppure questo essere sfrontatamente cosmopolita, cittá contraddittoria ma con un’identità fortissima, violata e scintillante allo stesso tempo, fatta di mattoni grigi o rossi e vegetazione lussureggiante.
Unica.
(Si sente che sono completamente innamorato?)
Spero che prima o poi capiti davvero l’opportunità di poter far passare da qua un pezzo della mia strada futura. Per adesso si torna a Wuhan belli carichi e determinati a dare il meglio.

A seguire la consueta carrellata di immagini (con test finale).
Enjoy.

Dragon Boat Shanghai (1)
Dragon Boat Shanghai (2)
Dragon Boat Shanghai (3)
Dragon Boat Shanghai (4)
Dragon Boat Shanghai (5)
Dragon Boat Shanghai (6)
Dragon Boat Shanghai (7)
Dragon Boat Shanghai (8)
Dragon Boat Shanghai (9)
Dragon Boat Shanghai (10)
Dragon Boat Shanghai (11)
Dragon Boat Shanghai (12)
Dragon Boat Shanghai (13)
Dragon Boat Shanghai (14)
Dragon Boat Shanghai (15)
Dragon Boat Shanghai (16)
Dragon Boat Shanghai (17)
Dragon Boat Shanghai (18)
Dragon Boat Shanghai (19)
Dragon Boat Shanghai (20)
Dragon Boat Shanghai (21)
Dragon Boat Shanghai (22)
Dragon Boat Shanghai (23)
Dragon Boat Shanghai (24)
Dragon Boat Shanghai (25)
Dragon Boat Shanghai (26)
Dragon Boat Shanghai (27)
Dragon Boat Shanghai (28)
Dragon Boat Shanghai (29)
Dragon Boat Shanghai (30)
Dragon Boat Shanghai (31)
Dragon Boat Shanghai (32)
Dragon Boat Shanghai (33)
Dragon Boat Shanghai (34)
Dragon Boat Shanghai (35)
Dragon Boat Shanghai (36)
Dragon Boat Shanghai (37)
Dragon Boat Shanghai (38)
Dragon Boat Shanghai (39)
Dragon Boat Shanghai (40)
Dragon Boat Shanghai (41)
Dragon Boat Shanghai (42)
Dragon Boat Shanghai (43)
Dragon Boat Shanghai (44)
Dragon Boat Shanghai (45)
Dragon Boat Shanghai (46)
Dragon Boat Shanghai (47)
Dragon Boat Shanghai (48)
Dragon Boat Shanghai (49)
Dragon Boat Shanghai (50)
Dragon Boat Shanghai (51)
Dragon Boat Shanghai (52)
Dragon Boat Shanghai (53)
Dragon Boat Shanghai (54)
Dragon Boat Shanghai (55)
Dragon Boat Shanghai (56)
Dragon Boat Shanghai (57)
Dragon Boat Shanghai (58)
Dragon Boat Shanghai (59)
Dragon Boat Shanghai (60)
Dragon Boat Shanghai (61)
Dragon Boat Shanghai (62)
Dragon Boat Shanghai (63)
Dragon Boat Shanghai (64)
Dragon Boat Shanghai (65)
Dragon Boat Shanghai (66)
Dragon Boat Shanghai (67)
Dragon Boat Shanghai (68)

TEST. Vediemo se siete attenti: la signora in bigodini in mezzo di strada l’avete notata?

Muori dentro al pensiero di perderti un solo post? Come darti torto...


Email
Nome
Cognome